martedì 17 dicembre 2013

{ Natale al verde } Vellutata di sedano

Natale si avvicina, le settimane scorrono veloci ed eccoci al terzo appuntamento di Natale al verde.
Ogni settimana in ogni blog che partecipa all iniziativa, potete trovare delle idee per lo più green per i vostri addobbi, i vostri regali e i vostri menù delle feste.

Oggi non vi propongo nulla da costruire con carta, nastri e forbici, bensì una ricetta testata qualche tempo fa che mi è sembrata semplice ma di grande effetto: la vellutata di sedano, da servire calda con i crostini,come primo piatto durante le vostre cene natalizie.


Ingredienti per 4 persone:
250gr di sedano bianco;
120gr di patate farinose;
1 scalogno;
3 cucchiai di olio di oliva;
75ml di vino bianco secco;
500ml di brodo vegetale;
sale e pepe bianco;
5 gambi di sedano verde;
4 fette di pane in casetta;
2 noci di burro;
120ml di panna fresca;
noce moscata.
 


Preparazione:
Pelare le patate, mondare il sedano bianco e tagliare tutto a cubetti. Pelare e tritare lo scalogno e farlo rosolare in una casseruola con 2 cucchiai di olio. Aggiungere i cubetti di sedano e di patate, mescolare per un  minuto e poi sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare. Versare circa 400 ml di brodo vegetale, aggiustare di sale, coprire e lasciare cuocere per 40 minuti.
 A parte, mondare, lavare e tagliare a pezzetti i 5 gambi di sedano verde, tenendo le foglie intere per guarnire.
Rosolare i pezzetti di sedano verde in padella con un cucchiaio di olio, salare, pepare e versare il brodo vegetale rimasto, coprire e cuocere finchè il sedano sarà tenero, poi passarlo nel mixer e frullarlo.
Tagliare a cubetti il pane in cassetta e farlo dorare nel burro.
Versare la panna nella casseruola con il sedano bianco e le patate, ridurre in crema con il frullino ad immersione e insaporire con la noce moscata.
 Servire la vellutata nelle ciotole con un cucchiaio di purea di sedano verde al centro, qualche foglia di guarnizione e i crostini dorati.



Questo post partecipa all'iniziativa "Natale al verde"



Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell'iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

 Noi ci leggiamo presto, vi aspetto!

8 commenti:

  1. Incantata dalla tua solarità! A presto!

    P.s:- questa la provo!

    RispondiElimina
  2. Hmmmm, piatto squisitamente invernale! Lo proverò sicuramente, una delizia anche da vedere.
    Grazie per la ricetta, Demetra

    RispondiElimina
  3. ottimo suggerimento per aprire la cena di natale, grazie! ne farò tesoro ;)

    RispondiElimina
  4. Adoro le creme e le vellutate e questa entrerà sicuramente nella mia classifica!

    RispondiElimina
  5. Proprio come piace a me, una bella vellutata che fa tanto cibo di conforto. Brava

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono tanto le vellutate, in inverno un vero confort food! Mi stra-piace anche il tuo runner!!!

    RispondiElimina
  7. a me le vellutate piacciono in tutte le salse di questo post mi è piaciuto molto l'impiattamento.

    RispondiElimina