mercoledì 24 ottobre 2012

In giro per Parigi pt.1


Come già sapete, ci siamo sposati a settembre, ma non siamo ancora partiti per il vero viaggio di nozze. Questo non vuol dire che siamo stati fermi in casa, anzi… ci siamo regalati a fine settembre una settimana in Sudtirol e poi un paio di giorni a ottobre a Parigi. Tutto questo per approfittare del fatto che la nostra luna di miele è fissata per giugno dell’anno prossimo: andremo in Alaska ed ora, causa temperature piuttosto basse (circa - 40°), non è stato proprio possibile.

Ma oggi voglio raccontarvi qualcosa a proposito del nostro scorso week-end parigino.
 Ogni anno colgo l’occasione per andare a trovare la mia amica bretone Delphine che vive lì, ed ogni anno cerco di scoprire qualcosa di nuovo, qualche mercatino, qualche strada o qualche negozietto, sfuggito all’attenzione dell’anno precedente.
Delphine è la prima persona che ho conosciuto all'università a Siena, e nonostante il lavoro ci ha separate geograficamente, la distanza per noi non è mai stata un problema! Siamo molto legate, abbiamo fatto tanti viaggi insieme, e per me è davvero la compagna di viaggio ideale, oltre ad essere un'ottima amica! 

(Photo by Pinterest) 

 Vi segnalo subito il mercato di Rue Mouffetard (Metro Censier Daubenton): non è molto grande, ma è molto caratteristico. Negozi di formaggi e latticini, di cioccolata e di pesce si alternano in maniera piuttosto invitante, anche per i meno golosi. 

 




Se vi piacciono i fiori e in particolare le orchidee, andate a la Maison de l’Orchidée in Place Louis Lépine, a due passi da Notre Dame. I fiori sono un po’ cari, però c’è l’imbarazzo della scelta, e tra una bancarella di fiori e l’altra, spuntano dei negozietti veramente carini.
 Io ho visto (e comprato) tante cosine per il Natale.





Se poi come me siete appassionati di cartoleria, vi consiglio di fare un salto da Brentano’s, una vecchia ma grandissima cartolibreria americana, al numero 37 di avenue de l’Opéra. E’ meravigliosa: agende, quaderni, cartoline, biglietti d’auguri ma anche calendari, tazze, piatti e complementi d’arredo.
(Purtroppo non mi hanno permesso di fare foto all'interno. Ma questa può essere una buona motivazione per incuriosirvi e spingervi a visitarla!)

Un altro posto da non perdere è Mamie Gateaux, in rue de Cherche-Midi nr.66. E’ una piccolissima boutique dal sapore vintage, con annessa una sala da thè:  il locale sembra davvero di altri tempi, con un bancone dove sono esposte le varie torte della casa su delle bellissime alzatine, e alle pareti delle mensole con tanti articoli di brocantage, vecchie caffettiere, tazze e teiere.

(Photos by me)


Ma non è finita qui… seguitemi ancora! 
Nel prossimo post altri utili indirizzi di Parigi!!!

7 commenti:

  1. Parigi val sempre una visita...io passere giornate nei cafè e in giro per vicoletti!!!!Un abbraccio!
    Brava

    RispondiElimina
  2. Adoro Parigi! La prossima volta che andrò terrò sicuramente conto di questi indirizzi!
    Grazie!
    Arianna

    RispondiElimina
  3. Quanti indirizzi interessanti! :-)
    E ti seguo perchè anch'io ho in mente da tempo un viaggio in Alaska quindi sono molto curiosa di sapere come andrà il tuo!

    p.s.= bella la scelta delle ballerine verdi! :)

    RispondiElimina
  4. Amo Parigi da quando la vidi per la prima volta!.... Bellissimo post! bacioni Sara

    RispondiElimina
  5. Che bell'articolo! Ho la fortuna di essere stato invitato al tuo matrimonio e rivedo in questo post lo stesso stile che ho potuto apprezzare in quell'occasione!

    Non vedo l'ora di quando ci sara' il resoconto dell'Alaska!

    Ciao
    Paolo(+ChiaraCielo)

    RispondiElimina
  6. Davvero bello questo tuo post ed interessante. Amo molto Parigi e la Francia in genere e mi sono segnata i posticini che hai elencato. Alla prossima occasione non mancherò di visitarli. Complimenti per il futuro viaggio di nozze, fantastico...ed anche per il blog!!!

    Deborah

    RispondiElimina
  7. io e te abbiamo più di una cosa in comune cara MariaRita ma condividere la passione per Parigi ed i suoi indirizzi ti rende ancora più speciale

    RispondiElimina